Donazioni per il Maestro Fujimoto

L'ultimo viaggio di un maestro

Dal sito dell’Aikikai Milano, abbiamo appreso del seguente appello, che riproponiamo a tutte coloro che si sentono di aderire

Il 20 febbraio 2012 il M° Yoji Fujimoto è venuto a mancare.
Si raccolgono donazioni in memoria del Maestro Fujimoto, per due scopi:

– portare le Sue ceneri in Giappone, presso la tomba di famiglia a Yamaguchi
– fare una donazione alla Fondazione Virgilio Floriani, che ha accompagnato amorevolmente il Maestro nel suo percorso verso la fine

Potete contribuire effettuando un bonifico bancario entro il 26 marzo 2012 sul conto corrente:

CONTO CORRENTE N. 23713
INTESTATO A: Valentina Lamparelli
BANCO DI BRESCIA
0168 FILIALE MILANO 20
IBAN: IT43B0350001621000000023713
Causale: donazione viaggio Giappone / Fondazione Floriani


On February 20, 2012 Fujimoto Sensei passed away.

We are raising funds in memory of Fujimoto Sensei for:
– bringing his ashes to Japan, for burial in Yamaguchi, in his family grave
– making a donation to the Virgilio Floriani Foundation, for lovingly accompanying our Sensei on his path towards the end

To contribute, send your donation before March 26 2012, by making a wire transfer on the following bank account:

ACCOUNT N. 23713
OWNER: VALENTINA LAMPARELLI
BANCO DI BRESCIA
0168 FILIALE MILANO 20
IBAN: IT43B0350001621000000023713
Motivation: Donation for trip to Japan / Floriani Foundation

 

Precisazione:

UN chiarimento:vorrei informarvi che l’iniziativa della raccolta di denaro non parte dalla famiglia Fujimoto, ma dalll’AIKIKAI MILANO. Mi rendo conto che per chi non è stato vicino al Maestro nell’ultimo periodo della sua vita difficilmente potrà capire e apprezzare quanto sia stato importante far vivere il Maestro in piena dignità e umanità i suoi ultimi giorni. La donazione verrà fatta a nome del Maestro alla Fondazione Floriani per consentirgli di continuare la sua opera di assistenza senza scopo di lucro. Chiunque si senta libero di condividere la nostra iniziativa e i nostri sentimenti. Vi auguro una buona giornata.

Cinzia Susca

Fujimoto Yoji R.I.P

Il maestro Fujimoto si è spento dopo una lunga malattia

Piernicola Vespri

OGGI CHIUNQUE SALIRA’ SUL TATAMI DEDICHI LA LEZIONE DI OGGI AL MAESTRO FUJIMOTO CHE HA DEDICATO LA SUA VITA INTERA A FARCI CONOSCERE, AMARE, STUDIARE L’AIKIDO…PRATICHIAMO TUTTI CON IL MAESTRO AL NOSTRO FIANCO CHE CI RIMPROVERA CON IL SORRISO PER LA NOSTRA PRATICA MALDESTRA…… “NOW HE IS EVERYWHERE”

Aikido Italia Network non può che unirsi all’auspicio di Piernicola Vespri in una giornata così triste per l’Aikido nazionale e internazionale.
Riposa in pace vecchio maestro, ovunque tu sia.

Seminario: Yoji Fujimoto a Milano

Yoji Fujimoto Sensei (uke: D. Montenegro)

Yoji Fujimoto 8° Dan Aikikai Hombu Dojo
Direzione Didattica Aikikai d’Italia

26–27 Novembre 2011
Milano, Italia
Centro Sportivo Saini, via Corelli 136

Organizzazione: Aikikai Milano

Informazioni: Segreteria Aikikai Milano Tel. 022896939
Email: segreteria@aikidofujimoto.it
Web: http://www.aikidofujimoto.it

POSTER PDF

Quota di iscrizione: €50
Portare jo, bokken e tanto
Prenotare pernottamento in dojo scrivendo a segreteria@aikidofujimoto.it

Foto copyright http://www.aikidodanielemontenegro.com

By RedazioneRedazione Aikido Italia Network

Foto Cronache: Y. Fujimoto In Irlanda 2001

Yoji Fujimoto Sensei, Sligo Deputy-Mayor Tommy Cummins, Simone Chierchini

AOI Spring Course 2001
6-7-8 aprile 2001
Sligo Regional Sports Centre

Yoji Fujimoto Sensei
7th Dan Hombu Dojo Shihan

C’erano 150 allievi riuniti sul tatami per questo grande evento marziale che ha finito per essere il corso di Aikido con la più alta partecipazione di sempre in Irlanda. Tra i praticanti che hanno raggiunto Sligo si e’ segnalato un contingente di italiani forte di 25 allievi di alto rango, a rendere il tutto ancora più interessante.
Studenti di livello avanzato e principianti di tutte le regioni d’Irlanda si sono incontrati a Sligo per il week-end con Fujimoto Sensei. Un’incredibile varietà di stili di Aikido è stato facilmente individuato durante l’allenamento. Studenti di Aikido appartenenti all’Aikikai irlandese, Tomiki, Ki e gruppi indipendenti hanno viaggiato fino a Sligo da Dublino, Swords, Belfast, Enniskillen, Donegal Town, Galway, Limerick, Cork, Drumshanbo (Co. Leitrim) e nonostante le ovvie differenze nel loro approccio all’Aikido , si sono perfettamente armonizzati sotto l’esperta guida di Fujimoto Sensei, trasformando l’occasione in un successo senza precedenti per l’Aikido irlandese.
Il corso è stato aperto dal Sindaco di Sligo Tommy Cummins, che ha accolto con favore la partecipazione di un cosi’ gran numero di persone a Sligo.
Mr. Cummins ha sottolineato il suo apprezzamento per il lavoro che gli istruttori dello Sligo Aikido Club Simone Chierchini e Lara Natali hanno portato avanti dal loro arrivo a Sligo nel 1996. Ha dichiarato poi di aver capito il valore di una disciplina come l’Aikido, centrata sul rispetto reciproco e sul controllo, e ha detto di apprezzare particolarmente l’impegno che l’Aikikai Sligo ha sempre dimostrato verso i giovani locali.
Tommy Cummins ha poi detto che lui stesso come sportivo vorrebbe vedere più persone dedicarsi allo sport e godere i veri valori presenti in essi, di cui l’Aikido è un esempio eccezionale. Ha ringraziato Fujimoto Sensei per esser venuto a Sligo a offrire le sue conoscenze, di valore inestimabile per la crescita comune dei praticanti di Aikido locali e nazionali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Guarda il Seminario su YouTube

By RedazioneRedazione Aikido Italia Network